Comics, Design, Web

Continua…

Lo seguo dall’inizio e non ne ho mai parlato, ma ho sbagliato e chiedo perdono…

1

Standard
Comics

Regina fa rima con Martina

Di recente ho letto di Katarzyna Witerscheim che sta realizzando un progetto strano su Instagram, ovvero un profilo che però è un webcomic, ma che si comporta come il profilo di una teenager e che quindi ha la possibilità di interagire e anche cambiare a seconda dei commenti senza una vera e propria trama…

Poi ho realizzato che questa cosa sarebbe proprio stata bene assieme a Martina, Davvero!

Standard
Comics

Il Robot Atomico di Nicola Tesla

Lo sto rileggendo online in questi giorni, aspettando che quelli di ReNoir pubblichino i prossimi volumi…

Standard
Comix

Una storia senza né capo né coda

Pare che abbiano scritto una storia per Silver Surfer in cui è possibile avere una esperienza di lettura non propriamente lineare…

Silver Surfer board

Posto che trovo la cosa geniale, a memoria non saprei dire se sia mai stata tentata una cosa simile sul cartaceo (Chris Ware e soci a parte), mentre  sappiamo tutti che online la lettura può seguire percorsi diversi che sulla carta, gli unici appunti che faccio sono:

  • sul nome del nastro che deriva da August Ferdinand Möbius, e non Moebius come il fumettista, come si ostinano a scrivere per un probabile cortocircuito di somiglianza sonora
  • e a voler proprio essere pignoli sulla cover qui sotto il nastro non si “avvoltola” come quello da cui vorrebbe prendere spunto (seguendo l’esterno, si resta sempre all’esterno, mentre nel famoso nastro di Möbius citato non esiste un dentro ed un fuori, ma il fuori diventa il dentro a seconda di come lo si guarda).

Silver Surfer cover

Standard