drawing-of-tree-and-roots
Altro

I bulloni della terra

Stamani ho letto questo articolo su uno degli argomenti caldi di questa estate, che nei primissimi paragrafi presenta una figura retorica che, per come l’ho intesa io, è proprio sbagliata:

Oggi […] sappiamo che le radici sono quella cosa che si può tagliare. Le radici sono geologia, bulloni della terra […]

Una interpretazione per cui la nostra storia/cultura/etc. non sono più quello che ci fa crescere procurandoci il nutrimento di base, ma sono ciò che ci impedisce di essere quello che vogliamo. Per farmi capire meglio provo ad adattare un’altra metafora più famosa: siamo come nani sulle spalle dei giganti, ma questi non ci permetto di spiccare il volo, tenendoci ancorati a sé.

Standard
Altro

Pubblicati lo stesso giorno…

Schermata 2015-07-06 alle 16.15.02
Immagine

L’uomo a cui si esaudivano tutte le preghiere chiese un mestiere, poi di diventare dirigente, poi di ricevere soldi senza lavorare. Ma si annoiava e non sapeva cosa fare, allora fece l’iscrizione al tennis club, dove invocava le vittorie e le otteneva, rimanendo presto senza nessuno da sfidare.

Citazione

Coincidenza? Io non credo!

Standard
Altro

2013, l’anno che cancellera la… che?

fonte: Ipsos [PDF] /via Gravità zero

A scanso di equivoci, non voglio qui esprimere un mio personale giudizio sulla questione, quanto ragionare su cosa sia successo a questo dall’anno scorso ad oggi.

Standard
80s_Kid-Honey_I_Shrunk_the_Kids
Altro

Celo, celo… manca!

Che dire, son poche le cose che non ho visto, e son tutti dei “luoghi” americani.

Gli altri… celo!

Standard
Altro

Buon compleanno Vespa

Oggi in molti avranno fatto un articolo praticamente identico a questo, ma avendo avuto l’occasione unica di guidare una PX 150 rossa che era del mio papà e che aveva ben un anno in più di me, non potevo non scriverlo…

Standard
Altro

I Maya…

… e la naturale segreta speranza che ognuno conserva più o meno consciamente in fondo al cuore che il mondo non finisca oggi.

Standard
Altro

Il titolo volutamente provocatorio è stato preso da questo articolo.

Oggi dopo averlo letto, complice forse anche il Salone del Libro a Torino, mi vien da dire ché sarebbe così, che si potrebbe vivere bene anche senza i classici (e la cosa non vale solo per i libri…), solo se l’umanità non fosse così tanto creativa.

Grazie a Dio.

Non si può che essere ignoranti

Citazione