1_Cubo
Design

YouApp del Banco Popolare

Parliamo della versione per iPhone, anche se le considerazioni sono abbastanza trasversali a meno di piccole differenze tra un sistema operativo e l’altro.

Pro

  1. c’è, finalmente! (anche se scrivo molto in ritardo: mea culpa, ma volevo provarla bene prima di parlarne)
  2. tutte le limitazioni dell’accesso mobile al sito semplicemente non esistono ed è quindi possibile eseguire praticamente tutto

Contro

  1. partiamo dalle cose banali: l’icona. Il banco popolare non ha un marchio che spicca per bellezza, ma è comunque molto riconoscibile ed iconico. Perché quindi fare una icona con quella scritta lì sotto che non si legge niente? Ripetendo perfino l’icona mignon a colori come da brand manual!
  2. navigazione: fa veramente pena. È molto difficile orientarsi all’interno dell’app e ci sono almeno 3 menù in diverse parti dello schermo (forse c’è anche qualcos’altro che non ho ancora notato) e questi non si trovano immediatamente, anzi li si scopre un po’ alla volta e non sempre è subito chiaro a cosa servano. Questo problema di usabilità che influenza negativamente l’esperienza utente dipende principalmente da…
  3. grafica incoerente, poco coesa, realizzata male, che cerca di simulare il reale, ma lo fa in maniera catastrofica (fogli spiralatimappe stradali con le pieghe?? post-it e font handwrite???)
  4. merita un punto a parte il tesseract del potere, abbastanza scomodo da usare perché si vedono (ovviamente) solo 3 facce per volta e le rimanenti, benché di minor rilevanza rispetto al login, se usate, vanno mandate a memoria per non doverle ricercare tutte le volte (non l’ho ancora usata, ma pare ci sia una calcolatrice… ma siamo seri?)

Chiaro che i punti “contro” qui descritti sembrerebbero banali in confronto alle cose che è possibile fare con questa app, ma oggigiorno non tenere conto dell’esperienza complessiva dell’utente, e quindi anche dell’appagamento derivato dall’utilizzo di qualcosa di bello e semplice– è un fattore determinante. Senza contare la miriade di esempi pregiati all’interno dello stesso ambito (basta fare una ricerca per app correlate). Mi rendo anche conto che tra l’usare un’app fatta male e non averla affatto chiunque si scomoderebbe, ma personalmente mi sento un po’ preso in giro, proprio perché sono obbligato a fare una fatica che era facilmente evitabile.

YouApp [iTunes]
Servizi on line [Gruppo Banco Popolare]

Standard

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...