pimp my ride
Design

I dolori del giovane Designer 4: “Pimpare”

Come per la precedente definizione, anche qui mi limiterò ad una immagine che non è il primo risultato all’interno dei motori di ricerca. Lascio direttamente perdere i siti tipo Getty & Co. perché non prendono neanche in considerazione il titolo del famoso programma televisivo che ne ha sdoganato l’uso un po’ dappertutto.

pimp
/pɪmp/

“Pimpare” è l’italianizzazione dalla parola inglese pimp che può essere usata sia come nome che come verbo. In quanto nome si riferisce alla persona che controlla/protegge le… peripatetiche o procura loro clientela in cambio di una percentuale in denaro. In quanto verbo –ed è questa l’accezione con cui è entrato nell’italico idioma da designer– si intende “il rendere qualcosa più appariscente o impressionante”.

“Pimpa su un po’ questo pacchetto che si deve vedere bene a scaffale!”

Un uso appropriato del termine durante le riunioni interne dell’agenzia –soprattutto se a voce alta per rendere meglio il messaggio!– regala sempre emozionanti momenti in presenza di clienti stranieri.

pimpare yahoo answers

Yahoo Answers regala sempre grandi soddisfazioni…

Leggi tutte le precedenti puntate qui.

Standard

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...