Spot

Lo shampoo con il velo

Per la sezione Ricevo e ripubblico, ecco una interessante riflessione sulle “diversità culturali” a cui proprio non siamo abituati.

Paradosso o Pregiudizio?

A vedere questo spot probabilmente il primo pensiero che passa per la mente di un occidentale è comica indignazione: ecco i soliti islamici che non permettono di far vedere i capelli di una donna, neppure per commercializzare un prodotto di bellezza.

Troviamo quasi paradossale e superflua la realizzazione di uno spot di shampoo senza far vedere i capelli che brillano al riflettore e senza una postproduzione che illustra sfere di principi attivi che penetrano il capello fortificandolo alla radice.

E mentre continuiamo lasciandoci prendere dalla foga della discussione criticando non solo l’efficacia dello spot ma anche i costumi di un’intera cultura, per un attimo ci scordiamo della vera finalità della comunicazione e del fatto che quest’ultima non ha dogmi da dover seguire universalmente come fosse una religione.

A ragionare con logica, le nostre critiche allo spot in questione sono dovute unicamente al fatto che non si vede il prodotto in azione; diamo per scontato che uno spot sui capelli debba far vedere i capelli coccolati da una cremosa schiuma, ma solo perchè in occidente questo è il nostro stereotipo comunicativo di quel prodotto.
Ed ecco che subito ci quietiamo, ripensando a quanti altri brand da anni pubblicizzano il proprio prodotto senza farlo vedere in azione, anzi senza neanche farlo vedere –Nike, Coca Cola, Virgin, Banca Mediolanum, Esselunga, Durex– solo che in quel caso lo chiamiamo Viral Marketing.

Ma allora, perchè questo spot ci ha tanto sorpreso?

Grazie a Chiara e Nicolò, via mail.
Standard

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...