Advertising

Solo di passaggio

Questo video è una poetica rappresentazione di che cosa è un McDonald: parole ed immagini si sovrappongono continuamente in un unico flusso narrativo che “dipinge” quello che lo spot vuole raccontare.
Un po’ come quando si va a sorpresa a trovare un amico: “Ciao, ero di passaggio…” (anche se forse non è proprio l’idea che McDonald vorrebbe dare di sè), ma il risultato, grazie anche all’ottimo copyright ed alla perfetta recitazione, è proprio bello (e per di più senza spendere milioni in effetti speciali).

un happy-meal

Trovato su D&AD blog
Standard

2 thoughts on “Solo di passaggio

    • Gio ha detto:

      Mea culpa! la mia grammatica lascia molto a desiderare… da parecchi tempo, sono sempre stato più bravo a disegnare che a scrivere.
      Grazie della correzione: cosa farei senza dei lettori?!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...