Tipografia

Tipografia e Città

Un connubio assolutamente affascinante.
Per questo vorrei iniziare a spendere qualche parola, ben sapendo che gli esempi saranno troppi da trattare tutti in una sola volta…

Partiamo dal Prestinèe Sans di un amico: carattere tipografico nato dall’osservazione del vernacolare milanese.

[…] dopo aver raccolto e schedato più di 400 foto raccolte in giro per Milano, non ho potuto fare a meno di muovere un primo passo nel mondo della tipografia disegnando un nuovo carattere che si confrontasse con l’ampio materiale visivo a mia disposizione. La molla che ha fatto scattare il desiderio di cimentarmi nel disegno di un nuovo font è l’ammirazione e la curiosità per il procedimento progettuale che c’è dietro a uno dei caratteri tipografici più celebri di questi ultimi anni, il Gotham: dare vita ad un nuovo alfabeto partendo da quello che i muri di una città comunicano, trattengono e tramandano, è indubbiamente una modalità progettuale affascinante. La domanda che successivamente mi sono posto è se potesse esistere un Gotham milanese, un alfabetò cioè, che con un linguaggio moderno e attuale potesse comunicare quella che è l’anima della città meneghina, senza la pretesa di diventare il carattere istituzionale-commerciale-politico della città […]

Trovato su LSgraphicDesign, il carattere rappresentativo della città di Berlino di Alessio Leonardi.


Su CityOfSound viene coniato, con un neologismo tutto da gustare, un nuovo termine molto indicativo del connubio da cui prende spunto questo articolo: Typotecture.Da vedere anche il corrispondente set su Flickr.

 

Molti sono gli esempi simili a questo caso, che mi riserbo per altre occasioni…

Questa l’ho trovata in giro, credo su FFFFOUND, ma non ricordo… somiglia molto ad un manifesto per la Triennale fatto di lettere che formano dei palazzi, no?

 


Un esempio comico, ma solo perché non ho trovato la foto del palazzo di Mugatu, che termina proprio con la “M” del suo nome.

 

Standard

One thought on “Tipografia e Città

  1. Pingback: Typotecture « Bread Butter ‘n’ Rock&Roll

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...