letture-del-fine-settimana
Altro

Letture della settimana #14

Piccolo compendio per affrontare bene il fine settimana (che ci vuole…)

  • Lo sento scartare mentalmente una serie di risposte possibili, tra cui quella giusta. Decide di coprire la collega, in un moto di corporativismo tra officianti del Grande Mistero delle Poste.
    Ufficio Postale Milano 65, prima parte. Diegozilla. E non scordatevi le lezioni.
  • Why are Firefox and Chrome eating away at Internet Explorer, while Opera is staying pretty much where it always was.
    Qualche interessante considerazione sulla guerra dei browser, ma lato branding.
  • L’innovazione è sempre una scommessa, un certo per l’incerto [...] I primi attraggono altri, e si consolidano ulteriormente come primi, se hanno abbastanza fiato per tutta la gara.
    @gluca sulla scommessa implicita del fare innovazione online.
Standard
Design

Sulla copia

Mi fa sempre riflettere il fatto che diverse persone possono arrivare alla medesima soluzione di un problema (a volte pur cominciando da differenti punti di partenza).

Poco tempo fa avevo letto un articolo su Yanko Design, Why Do So Many Designs or Products Look The Same?, che trattava di questo spinoso argomento. “Spinoso” perché il rischio di essere accusati di plagio è sempre dietro l’angolo, anche quando le persone non lo fanno apposta, consapevolmente o meno.

In quell’articolo vengono messe in evidenza alcune delle ipotesi e dei fattori che aiutano a chiarificare come questo sia possibile:

  • lavorare su brief simili o che pongono problemi omogenei;
  • affrontare i problemi con processi affini o metodi analoghi;
  • progettare a partire da stimoli visuali comuni o che nascono dalla moda o dalla cultura contemporanea/popolare…

Ora, che ne pensate dell’ultima trovata per il lancio di Opera 11?

A me, per quanto riguarda i colori e le forme, ha ricordato molto la penultima Web Trend Map (V4) di @iA, o no?

print detail

Arguta citazione o spudorata copia?
Standard
Icone, Infografica, Internet

Curiose coincidenze

Oggi avrei tanto voluto scrivere un articolo sull’iPad (di ieri, che non ho seguito), su Avatar (che finalmente ho visto, rigorosamente in 2D) e sul libro di Terry Brooks La strega di Ilse (leggetelo se vi piace il fantay, ma non prima di tutti gli altri libri dello stesso autore e del Signore degli Anelli).

In ogni modo, stasera mentre girovagavo per la rete mi sono imbattuto nella curiosa immagine qui di seguito.

Ciascuno degli anelli concentrici rappresenta essenzialmente un grafico a torta che mostra la percentuale di visitatori che utilizzano un determinato browser per un particolare arco di tempo.

La cosa che mi ha incuriosito è la somiglianza con l’icona di un particolare browser, non trovate?

firefox iconChiaramente i colori sono rappresentativi dei vari browser (gli azzurri per Internet Explorer, i rossi per Opera e così via), ma la somiglianza è innegabile.

Chissà se con l’avvento di HTML5 per i video il grafico non cambi verso altre tonalità?

Google Chrome icon

Standard